• Mer. Ago 4th, 2021

Libera Laico

Il blog di notizie libere e laiche

Casa e le misure: ecco perché conviene prenderle sempre con precisione

DiRedazione

Apr 28, 2017
casa

Si tratta di un aspetto che spesso e volentieri viene sottovalutato, ma in realtà è decisamente importante farlo con grande accuratezza. Stiamo parlando di prendere le misure dei vari ambienti che compongono la propria abitazione.

Un’attività che non comporta alcun tipo di sforzo, visto che è sufficiente avere a disposizione un’apposita rotella metrica o, in ogni caso, altrimenti che possano dare una mano a prendere le misure in maniera corretta. Anche la tecnologia, come si può facilmente intuire, può dare una grande mano in tal senso. Non a caso, infatti, anche questo settore è stato rivoluzionato dall’evoluzione digitale, come è avvenuto per il gioco online, sempre più sicuro grazie a portali come casinoonlineaams.com. Non a caso, sono numerose le applicazioni, così come gli strumenti tecnologici che offrono la possibilità di migliorare sempre di più la precisione delle misurazioni.

L’importanza di prendere le misure di casa

Spesso e volentieri, quando si sente parlare di misure e dimensioni delle varie stanze della propria abitazione, si va a pensare unicamente alla metratura della casa. In realtà, però, si tratta di un’attività che coinvolge anche tanti altri aspetti, di cui alcuni fanno parte anche della quotidianità. Basti pensare, giusto per fare un esempio, a quando si deve appendere un quadro. Per la centratura, infatti, è molto complicato raggiungere un bel risultato senza sfruttare una rollina metrica piuttosto che un apposito metro laser.

Non si tratta, però, di certo dell’unica situazione in cui le misure di casa tornano decisamente utili. Può capitare, giusto per fare un esempio, di voler rinnovare e rendere più moderno l’appartamento, oppure sistemare e sostituire la pavimentazione o, ancora, provvedere a cambiare il colore delle pareti, oppure per avvicinarsi a una transizione ecologica. Insomma, senza avere a disposizione le misure corrette, è impossibile fare un lavoro in maniera corretta.

Come prendere correttamente le misure di casa

Come abbiamo detto, servono degli strumenti tecnici di cui non si può proprio fare a meno. Abbiamo già citato la rotella metrica, ma va benissimo ance un metro laser. Detto questo, potrebbe rendersi necessario anche farsi aiutare da un’altra persona nel prendere le misure. Qualora non si dovesse, inoltre, avere a disposizione una piantina della propria abitazione, si può anche molto semplicemente fare un disegno spartano della sagoma della casa su un foglio bianco, e man mano segnarvi tutte le varie misurazioni che sono state portate a termine.

Tra i vari fattori che vanno misurati, è chiaro come un’attenzione particolare vada posta nei confronti delle altezze. Ci sono varie altezze che devono essere riportate sulla piantina. Giusto per fare un esempio, è fondamentale prendere correttamente le misure dell’altezza del soffitto, che può variare in relazione alla stanza presa in considerazione oppure, in certi casi, può essere differente anche all’interno del medesimo ambiente, come nel caso dei tetti a spiovente.

Stessa importanza va posta anche nella misurazione dell’altezza delle finestre e delle porte. In quest’ultimo caso, ecco che si deve procedere spesso anche con la misurazione di pareti particolari, come ad esempio oblique oppure curve. In qualche caso può capitare anche di doversi confrontare con pareti diagonali. Il migliore suggerimento è quello di segnare tutte queste misure su un disegno a parte.

Sempre sul foglio con la sagoma della casa oppure sulla piantina, si dovrà segnare la distanza, prestando la massima attenzione e precisione, che intercorre tra i diversi impianti che si trovano installati all’interno dell’abitazione. Nel caso in cui si dovessero riscontrare delle difficoltà nello svolgere tali operazioni, si può sfruttare anche uno smartphone, che ormai permettono di scattare delle foto di grandissima qualità, oppure ovviamente anche una macchina fotografica, per scattare le foto delle pareti in cui sono presenti i differenti impianti, come ad esempio quello fognario, elettrico oppure idraulico.